Edit Content

l’equilibrio degli opposti

forgiare, sapere, conoscere

plasmare, creare, modellare

l’emozione dalla materia

in divenire

la prima collezione di Materica

elevare la sostanza

esperienze ed espressioni

dialoghi e momenti

atmosfere

l’equilibrio degli opposti

forgiare, sapere, conoscere

plasmare, creare, modellare

l’emozione dalla materia

in divenire

la prima collezione di Materica

elevare la sostanza

esperienze ed espressioni

dialoghi e momenti

atmosfere

Edit Content

EVOLUZIONE
COSTANTE

Ricerca e Intuizione.
È visione. È sperimentazione.
Nuovi linguaggi.
Edit Content

l’equilibrio degli opposti

forgiare, sapere, conoscere

plasmare, creare, modellare

l’emozione dalla materia

in divenire

la prima collezione di Materica

elevare la sostanza

esperienze ed espressioni

dialoghi e momenti

atmosfere

l’equilibrio degli opposti

forgiare, sapere, conoscere

plasmare, creare, modellare

l’emozione dalla materia

in divenire

la prima collezione di Materica

elevare la sostanza

esperienze ed espressioni

dialoghi e momenti

atmosfere

esperienze ed espressioni

// MAGAZINE

Metallizzazione e non solo: il 2023 di Materica

Ci risulta difficile riassumere in poche parole il 2023 di Materica, poiché è stato così ricco e soddisfacente che probabilmente rischieremmo di dimenticarci qualcosa. Perché quest’anno è stato a dir poco straordinario per la nostra azienda, che con le sue lavorazioni, su tutte la metallizzazione, ha dimostrato di poter essere il partner ideale per la realizzazione di progetti eccezionali.

Dall’idea al prodotto finale

Dall’idea al prodotto finale, in questi mesi, anche grazie alla metallizzazione, Materica ha dimostrato ancora una volta di saper gestire con maestria l’intero processo di realizzazione e di saper soddisfare a pieno le richieste di designer, architetti e artisti. E in tutto questo la metallizzazione ha rappresentato il cuore di alcuni progetti unici, tra cui Sogni, frutto della collaborazione con Antonioli e lo studio Storage che ha portato alla nascita di questo ristorante milanese dall’atmosfera magica. Qui Materica ha dato anima gli interni, con splendide boiserie che hanno contribuito a creare un effetto unico e suggestivo.

Grandi progetti per grandi eventi

Grandi progetti che meritano grandi palcoscenici. Per questo due delle opere principali firmate da Materica sono state presentate nel corso di due eventi prestigiosi. Interna_Mente, creata insieme allo studio Guardini-Ciuffreda, ha incantato l’area di Alcova durante la Milano Design Week, mentre al Salone dell’Alto Artigianato di Venezia abbiamo svelato le trentadue finiture del tavolo Venice Colletion, uno splendido omaggio al capoluogo veneto. Ma il 2023 di Materica è stato anche molto altro, con opere e progetti di varia natura che hanno confermato la duttilità dell’azienda e la sua capacità di soddisfare esigenze anche molto diverse tra loro.

“Un team straordinario per scrivere una storia straordinaria”

“Se per qualcuno questo 2023 potrebbe rappresentare un punto d’arrivo, per noi di Materica dev’essere il punto di partenza di un percorso che ci porterà verso risultati sempre più grandi – il commento di Maurizio Orfino, CEO di Materica – Sono orgoglioso di guidare questa azienda, perché sta dimostrando la volontà di lasciare il segno. E il merito va allo straordinario team che c’è dietro, che giorno dopo giorno lavora con affiatamento e unità di intenti permettendo a Materica di scrivere pagine e pagina di una storia eccezionale”.

Ma anche il 2024 di Materica non sarà da meno…

Il 2023 di Materica è stato dunque caratterizzato da una serie di progetti ed eventi che hanno proiettato l’azienda in una nuova dimensione all’interno del mondo del design, dell’arte e dell’architettura. Oggi il posizionamento è chiaro, con Materica che, sfruttando le potenzialità della metallizzazione, si presenta come punto di riferimento nel mercato e come partner ideale per sorprendere. Ora però è già tempo di guardare al futuro, perché il 2024 sta arrivando e Materica è pronta per affrontarlo con entusiasmo, competenza e la costante ricerca di eccellenza e innovazione. Se il 2023 è stato un grande anno, il 2024 non potrà essere da meno.

esperienze ed espressioni

// MAGAZINE

Metallizzazione e non solo: il 2023 di Materica

Ci risulta difficile riassumere in poche parole il 2023 di Materica, poiché è stato così ricco e soddisfacente che probabilmente rischieremmo di dimenticarci qualcosa. Perché quest’anno è stato a dir poco straordinario per la nostra azienda, che con le sue lavorazioni, su tutte la metallizzazione, ha dimostrato di poter essere il partner ideale per la realizzazione di progetti eccezionali.

Dall’idea al prodotto finale

Dall’idea al prodotto finale, in questi mesi, anche grazie alla metallizzazione, Materica ha dimostrato ancora una volta di saper gestire con maestria l’intero processo di realizzazione e di saper soddisfare a pieno le richieste di designer, architetti e artisti. E in tutto questo la metallizzazione ha rappresentato il cuore di alcuni progetti unici, tra cui Sogni, frutto della collaborazione con Antonioli e lo studio Storage che ha portato alla nascita di questo ristorante milanese dall’atmosfera magica. Qui Materica ha dato anima gli interni, con splendide boiserie che hanno contribuito a creare un effetto unico e suggestivo.

Grandi progetti per grandi eventi

Grandi progetti che meritano grandi palcoscenici. Per questo due delle opere principali firmate da Materica sono state presentate nel corso di due eventi prestigiosi. Interna_Mente, creata insieme allo studio Guardini-Ciuffreda, ha incantato l’area di Alcova durante la Milano Design Week, mentre al Salone dell’Alto Artigianato di Venezia abbiamo svelato le trentadue finiture del tavolo Venice Colletion, uno splendido omaggio al capoluogo veneto. Ma il 2023 di Materica è stato anche molto altro, con opere e progetti di varia natura che hanno confermato la duttilità dell’azienda e la sua capacità di soddisfare esigenze anche molto diverse tra loro.

“Un team straordinario per scrivere una storia straordinaria”

“Se per qualcuno questo 2023 potrebbe rappresentare un punto d’arrivo, per noi di Materica dev’essere il punto di partenza di un percorso che ci porterà verso risultati sempre più grandi – il commento di Maurizio Orfino, CEO di Materica – Sono orgoglioso di guidare questa azienda, perché sta dimostrando la volontà di lasciare il segno. E il merito va allo straordinario team che c’è dietro, che giorno dopo giorno lavora con affiatamento e unità di intenti permettendo a Materica di scrivere pagine e pagina di una storia eccezionale”.

Ma anche il 2024 di Materica non sarà da meno…

Il 2023 di Materica è stato dunque caratterizzato da una serie di progetti ed eventi che hanno proiettato l’azienda in una nuova dimensione all’interno del mondo del design, dell’arte e dell’architettura. Oggi il posizionamento è chiaro, con Materica che, sfruttando le potenzialità della metallizzazione, si presenta come punto di riferimento nel mercato e come partner ideale per sorprendere. Ora però è già tempo di guardare al futuro, perché il 2024 sta arrivando e Materica è pronta per affrontarlo con entusiasmo, competenza e la costante ricerca di eccellenza e innovazione. Se il 2023 è stato un grande anno, il 2024 non potrà essere da meno.

sede principale
Via Guido Rossa,12 Scorzè, 30037, Venezia

sede secondaria
Via dell’Artigianato 1, Trebaseleghe, 35010, Padova

Tel +39 041446351

email: info@materica.eu

P.IVA 03812510273

sede principale
Via Guido Rossa,12 Scorzè
30037, Venezia

Tel +39 041446351

P.IVA 0381251023

// ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato su prodotti, news ed eventi.

*campi obbligatori